Con l’arrivo del caldo ritorna ogni anno a risuonare ovunque una domanda: “qual è la miglior bevanda per dimagrire?”. Questa domanda è in grado di stimolare ovunque, online e offline, una varietà di risposte incredibile che si traduce spesso in una lunga serie di miracolose ricette fai da te, un elenco di prodigiose miscele di erbe impossibili da trovare tutte insieme e tutta una serie di prodotti consigliati dagli esperti. Si può scegliere ad esempio tra le numerose bevande naturali per dimagrire fatte in casa a base di tè verde, betulla, pilosella e altre piante indicate per il controllo del peso corporeo e per favorire il drenaggio dei liquidi corporei. Ci si può avventurare  nell’esecuzione di varie ricette di bevande dimagranti, dal più famoso mix di acqua, tè verde e zenzero alla tisana a base di mela e cannella per arrivare all’acqua di cocco e peperoncino, gli alchimisti “fai da te” possono trovare numerose ispirazioni ad esempio nel web. Infine, non si possono dimenticare le numerose bevande per dimagrire più velocemente, disponibili già pronte in farmacia, parafarmacia, erboristeria o al supermercato, online e nei negozi tradizionali, si tratta  di drenanti da sciogliere in 1- 2 litri d’acqua o di polveri iperproteiche consigliate per aiutare a raggiungere il peso ideale. Ma tutte queste bevande dimagranti funzionano veramente? Vedremo insieme se qualcosa funziona veramente, quanto il fai da te possa essere un limite se si vuole dimagrire senza l’aiuto di un professionista e soprattutto che, tra tutte le possibilità, proprio l’acqua, una delle bevande più semplici e salutari, può aiutare a tener sotto controllo l’ago della bilancia tutto l’anno!

Bevande dimagranti: tra il "fai da te" e il "già pronto" la scelta è ampia

Tra il “fai da te” e il “già pronto”, chi desidera mantenersi in forma può scegliere tra un’ampia gamma di bevande dimagranti in voga ogni anno con la risonante promessa di mantenere il peso o dimagrire. Siamo consapevoli che il controllo del peso è un bisogno sentito da molte persone tanto quanto il desiderio di dimagrire. Ma è proprio in prossimità dell’estate e con l’arrivo del caldo che le bevande per dimagrire sono sempre più in voga perché coniugano due benefici in uno: mantenersi in forma e bere per evitare di disidratarsi. In realtà, molte di queste bevande possono essere assunte non solo d’estate ma anche in altri periodi dell’anno. Un’informazione importante se può aiutare sempre più persone a imparare a bere almeno 2 litri di acqua al giorno: la ricerca del peso forma in tal senso favorirebbe un’abitudine realmente sana! In ogni caso, ritornando alle bevande per dimagrire, possiamo scegliere diverse soluzioni tra:

1. Acqua e limone o tisana di zenzero: le bevande “fai da te” più note 

Bere acqua e limone, al mattino, appena svegli, per sempre più persone sembrerebbe essere diventata un’abitudine, anche grazie alla promessa di vari benefici tra cui il dimagrimento. Abbiamo già parlato in modo approfondito di questa “miracolosa bevanda” a base di acqua e limone, evidenziando però che supporta sì la digestione e una sensazione di benessere generale, ma, bisogna evitare di esagerare per non danneggiare lo smalto dei denti. Per quanto riguarda poi il suo utilizzo come bevanda per dimagrire, non ci sono evidenze in tal senso se non la considerazione che spesso quando si favorisce uno stato di benessere generale, e nella digestione in particolare, potrebbe diventare più facile alleggerire la dieta. Si tratta però di un beneficio troppo soggettivo per parlare di bevanda dimagrante! Arriva poi anche l’altra bevanda dimagrante di cui abbiamo già parlato: la tisana di zenzero. Come già ampiamente sottolineato, acqua e zenzero favoriscono la digestione, combattono la nausea e aiutano molte altre funzioni organiche ma quando si tratta di dimagrire non ci sono evidenze scientifiche che accreditino la diceria che tale bevanda aiuti a controllare l’equilibrio del peso corporeo.

2. Tè verde e non solo: estratti erbali in forma di bevande per dimagrire 

L’estratto di tè verde anche in forma di tisana è indicato per favorire il drenaggio dei liquidi corporei e l’equilibrio del peso corporeo. Quello che rende l’estratto di tè verde un utile alleato alla dieta è anche il fatto che funge da antiossidante e da tonico, aiutando così a superare anche la stanchezza fisica e mentale che può accompagnare la ricerca del peso forma. Come il tè verde ci sono anche altri estratti erbali in forma di tisana che possono aiutare a dimagrire, come quello di Pilosella, Orthosiphon, Fucus, Ginseng e molti altri. In realtà, quando si parla di bevande a base di estrattio erbali sono disponibili preparati già pronti a base di miscele di piante ad azione drenante e per l’equilibrio del peso corporeo da aggiungere alle dosi indicate a 1-1,5 litri d’acqua e da bere nell’arco della giornata. Questi preparati hanno il vantaggio che, rispetto ad una tisana, permettono di miscelare diversi estratti sinergici nel favorire l’equilibrio del peso. Sono prodotti che possono funzionare se, ed è bene ricordarselo sempre, vengono associati ad una dieta sana ed equilibrata, all’attività fisica regolare e, preferibilmente, al supporto del medico. È infatti bene ricordare che nessuna bevanda dimagrante fa miracoli se assieme non si impara a mangiare bene e a muoversi!

3. Acqua di cocco: tra le novità di tendenza

acqua di cocco

Sembrerebbe che l’acqua di cocco aiuti a dimagrire. Con l’aggiunta di un pò di pepe il miracolo sarebbe quasi assicurato. Siamo sicuri? Non proprio. L’acqua di cocco è un alimento povero di grassi e carboidrati e quindi il basso contenuto calorico è a suo favore, insieme al buon apporto di acqua (95% ca.) in associazione a vitamine e minerali, elementi utili per sostenere il metabolismo energetico e la riduzione di stanchezza e affaticamento. In tal senso, è una bevanda piacevole che può essere inserita in una dieta controllata perché non apporta calorie. L’aggiunta di pepe nero invece potrebbe aiutare la digestione e renderla meno pesante. Per quanto riguarda il dimagrimento, ancora una volta può essere un utile supporto ma se non si controlla quello che si mangia, i miracoli non li fa nemmeno questa bevanda!

Acqua: la migliore bevanda dimagrante

Abbiamo visto alcune delle “bevande dimagranti” più in voga e abbiamo evidenziato che senza il controllo di quello che si mangia dimagrire è sempre difficile se non si segue un regime dietetico sano e controllato, meglio se muovendosi regolarmente ogni giorno. Anche le bevande iperproteiche che vengono spesso utilizzate per accelerare il dimagrimento, potrebbero funzionare solo se si segue una dieta a basso contenuto di zuccheri e preferibilmente con la supervisione del medico perché dopo 6-8 settimane i reni potrebbero risentirne. In ogni caso, si può notare che tutte queste bevande per dimagrire hanno in comune un ingrediente principale, ovvero l’acqua. Infatti, l’acqua da sola può essere considerata la miglior bevanda per dimagrire: è senza calorie, sazia, idrata, drena, rinvigorisce, aiuta a combattere anche la cellulite e costa poco! Quello che viene aggiunto all’acqua può essere un sapore o un supporto per aiutare l’equilibrio del peso corporeo o il drenaggio dei liquidi, ma alla fine la storia è sempre la stessa: si bevono litri di acqua. Morale della favola? 

La miglior bevanda per dimagrire è l’acqua, soprattutto se si riesce a bere almeno 2 litri di acqua al giorno:

  • si stimola la diuresi;
  • si aiuta la digestione;
  • si mantiene attivo il metabolismo;
  • si favorisce prima il senso di sazietà riducendo così la sensazione di fame.

Se non bastasse, bere tanta acqua, a piccoli sorsi e spesso, mantiene attivi il fisico e la mente e aiuta anche ad affrontare meglio regimi dietetici controllati che inizialmente, quando i risultati sono lenti, possono rappresentare una fonte di stress. Quindi bere tanta acqua aiuta a mantenere sotto controllo la bilancia e in salute il corpo e la mente!

Abbiamo visto che le numerose bevande dimagranti promosse da parte di volenterosi neo-alchimisti che desiderano mantenersi in forma o perdere peso rappresenta spesso un’illusione se non si mangia in modo adeguato e ci si muove regolarmente. L’acqua però è sempre un buon alleato anche quando si vuole dimagrire. Bere tanta acqua infatti aiuta a mantenersi in forma perché, alla resa dei conti, è proprio l’acqua la migliore “bevanda dimagrante” per chi segue una dieta e uno stile di vita sani, meglio se con l’aiuto di un medico!